Misilmeri News

Notizie del comprensorio misilmerese.

E’ nato MISILMERI NEWS, il notiziario OnLine di Misilmeri e dintorni.

Posted by seby91 su 14 marzo 2008

immagine1.png

http://www.misilmerinews.it

Posted in Altre notizie, Cultura, Misilmeri, News | Leave a Comment »

Villabate. Festa di San Giuseppe

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

Nell’ambito dei festeggiamenti per il Santo Patrono, San Giuseppe, e del 150° anniversario della fondazione del Comune di Villabate, sabato 15 marzo alle 10, nella Biblioteca comunale Edoardo Salmeri si svolgerà un convegno su “Antiche tradizioni di Villabate”. Interverranno l’assessore alla Cultura Vincenzo Marsale, il professore Vincenzo Barba, Susanna Priola, del Club degli Anziani di Villabate, gli alunni della scuola media Palumbo. Nel corso della manifestazione si esibiranno nei tradizionali lamenti pasquali i cantori del gruppo “Trionfatori”.
A.F.

Posted in 1 | Leave a Comment »

A Villabate pulizia delle strade

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

VILLABATE, 13 MARZO 2008. E´ fissata per il 19 marzo l´udienza nella quale i legali del Coinres chiederanno la sospensione del pignoramento messo in atto dall´Amia e lo sblocco dei conti correnti. Ma da oggi la situazione sulle strade di Villabate è tornata alla normalità grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, che ha sollecitato i vertici del Coinres a trovare soluzioni adeguate , riuscendovi: infatti operai e imprese hanno ripreso la raccolta dell’immondizia. “Vogliamo però cautelarci in qualsiasi modo per il futuro – afferma l’assessore all’Igiene ambientale Antonino Cilluffo -. Siamo pronti anche a prendere decisioni drastiche pur di scongiurare un’eventuale altro stato di emergenza, come quello che si è verificato in questi giorni, ma purtroppo anche nel recente passato. Diamo atto, voglio sottolinearlo, al grande senso di responsabilità dei lavoratori, che nonostante siano ancora senza stipendio hanno ripreso a lavorare”.

Posted in 1 | Leave a Comment »

Un corso per diventare commissario di percorso

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

L’Automobile Club Palermo organizza un corso di qualificazione per Commissari di Percorso che si svolgerà nei giorni 26 – 27 – 28 marzo presso la sede di Viale delle Alpi 6 – Palermo per le iscrizioni si prega di contattare il Team Misilmeri Corse inviando una domanda di adesione al seguente indirizzo mail misilmericorse@libero.it che trovate sul sito http://www.misilmericorse.com

Posted in Sport | Leave a Comment »

Cassonetti in fiamme

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

Cassonetti e cumuli di rifiuti sono stati incendiati in nottata in alcuni Comuni dell’hinterland palermitano. I vigili del fuoco, su segnalazione di residenti e di automobilisti, sono intervenuti a Bagheria, a Santa Flavia e a Porticello dove sono stati dati alle fiamme cumuli di rifiuti che da giorni non vengono ritirati dagli addetti ai servizi di raccolta. I pompieri sono intervenuti a Bagheria in via Mole ed in via Vallone De Spuches, a Santa Flavia in via Falcone Borsellino e a Porticello sul lungomare della localita’ marinara. A Palermo, intanto, il servizio di raccolta, che aveva subito dei ritardi negli ultimi due giorni, sta riprendendo lentamente in tutti i quartieri cittadini dove si sono ammassati cumuli di rifiuti, dal centro alla periferia.

Posted in Cronaca, Protesta | Leave a Comment »

Troppi morti su quella strada

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

Tanta folla commossa ai funerali di <b>Giuseppe Pernice</b>, morto sabato 8 marzo sulla strada Palermo-Agrigento. A presiedere il rito funebre era il Vescovo <b>Carmelo Cuttitta</b> e tanti sacerdoti tra i quali il vicario episcopale zonale don <b>Antonio Todaro</b>. Giuseppe era il fratello di don Massimo, giovane parroco di San Carlo Borromeo a Palermo. “Ancora una volta lo scorrimento veloce ha prodotto una strage di una giovane vita – ha detto il Vescovo – un mese fa a Godrano sono stato costretto a celebrare i funerali di un´altra vittima di questa pericolosa strada”.
Commozione intensa alla Chiesa Madre di Marineo quando la moglie di Giuseppe ha letto la lettera a lei indirizzata dal marito qualche tempo fa; al microfono anche il sindaco <b>Ciro Spataro</b>.

Posted in Cronaca, News | Leave a Comment »

Via Crucis cittadina

Posted by gpcorso su 13 marzo 2008

In preparazione della Santa Pasqua, l´Arcidiocesi organizza la solenne “Via Crucis” cittadina. Il pio esercizio di preghiera si svolgerà venerdì 14 marzo 2008 e sarà guidato come di consueto dall’Arcivescovo mons. Paolo Romeo. La partenza è fissata alle ore 21 dal Santuario della Madonna dei Rimedi in piazza Indipendenza. L’arrivo e la conclusione del corteo avverrà nel piazzale antistante la Cattedrale dove l’Arcivescovo pronuncerà l’omelia finale. L’Arcivescovo invita a partecipare i presbiteri, i diaconi, i religiosi e le religiose, i membri dei Consigli Pastorali e dei centri diocesani, i ministri istituiti, i ministri straordinari, le associazioni e i movimenti ecclesiali, le confraternite laicali e i fedeli tutti.

Posted in Chiesa | Leave a Comment »

I giovani di Misilmeri incontrano l’amministrazione comunale

Posted by gpcorso su 10 marzo 2008

Martedì 11 Marzo alle ore 21:00 nel salone parrocchiale della Chiesa Cuore Immacolato di Maria,  si terrà un incontro tra i giovani misilmeresi e una rappresentanza dell’amministrazione comunale. In tale incontro verranno trattati temi inerenti le politiche giovanili e l’istituzione della consulta dei problemi dei giovani.

Posted in Cultura, Misilmeri, News, Politica | Leave a Comment »

Aiutiamo l’AIL

Posted by gpcorso su 8 marzo 2008

logo_ail.gifL’AIL, Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma organizza in questi giorni a Misilmeri, in Piazza Comitato una raccolta per finanziare la ricerca. 
Si potrà contribuire acquistando un uovo di pasqua.

Posted in Cronaca, Cultura, News | Leave a Comment »

Ora basta!

Posted by gpcorso su 8 marzo 2008

pedofilia.jpgPEDOFILIA: ABUSAVA DI NIPOTINA, NONNO FERMATO A PALERMO

I carabinieri di Piazza Verdi hanno fermato a Palermo un 58enne con l’accusa di avere abusato della nipotina di 10 anni. Le violenze, secondo le indagini, andavano avanti da un paio di anni. Era la mamma della piccola, che tra due mesi compira’ 11 anni, ad accompagnare la figlia dai nonni, preoccupata, raccontano i carabinieri, del fatto che in giro ci fossero troppi pedofili e quindi non si fidava di nessun altro.

Posted in Cronaca, News | Leave a Comment »

8 marzo festa della donna

Posted by gpcorso su 7 marzo 2008

fam038l1cc.jpg8 marzo, Festa della Donna, è un giorno di celebrazione per le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne. Auguri a tutte le donne!

Posted in Cronaca, Cultura, Misilmeri, News | Leave a Comment »

Conferenza Europea delle Commissioni Giustizia e Pace delle Conferenze Episcopali d’Europa a Palermo.

Posted by gpcorso su 7 marzo 2008

vatican_seminar_7.jpgSabato 8 marzo 2008 alle ore 17 a Palermo una tappa del meeting del Segretari Generali delle Commissioni Giustizia e Pace delle Conferenze Episcopali d’Europa (Albania, Austria, Belgio – Fiandre, Belgio – Francese, Bosnia Erzegovina, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Regno Unito e Galles, Francia, Germania, Grecia, Ungheria,  Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Scozia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Serbia, Svizzera,  Ucraina) si svolgerà nella piazza luogo del martirio del sacerdote padre Pino Puglisi, “coraggioso testimone del Vangelo” secondo la definizione di Giovanni Paolo II, per rilanciare un modello per il clero e per ogni vero cristiano, per riaffermare una cultura della legalità illuminata dalla fede, per ribadire l’importanza dell’educazione delle coscienze rivolta alla persuasione, alla promozione e alla conversione delle persone,  in una terra spesso ferita da chi, coscientemente o costretto da aggregazioni malavitose della Mafia, cede alla violenza, al ricatto, all’estorsione, alla vendetta.
E’ questo un momento critico in cui esponenti della Chiesa siciliana subiscono minacce e vivono in pericolo, come Monsignor Michele Pennisi, il Vescovo della diocesi di Piazza Armerina minacciato dalle cosche di Gela, per essersi rifiutato di far celebrare, in forma solenne, il funerale di un boss.
O come i Salesiani di Palermo, vittime di intimidazioni mafiose e di tentate estorsioni.
E’ importante ricordare quindi il lavoro svolto e la strada percorsa in una progressiva consapevolezza dalle Chiese di Sicilia, in questi decenni, attraverso molteplici iniziative come ad esempio il Progetto Policoro rivolto ai giovani, e il sostegno della Chiesa Italiana, come annunciato dal Cardinale Presidente della CEI nell’ultima sua Prolusione al Consiglio Permanente del 21 gennaio 2008. Con la chiarezza delle nostre responsabilità, che, se assunte, ci portano ad un annuncio sempre più limpido e coraggioso del Vangelo.
La mafia è una aperta sfida, per tutti, per le nostre comunità cristiane, per un Vangelo più autentico, per gli operatori e i volontari delle Commissioni, punti chiari di riferimento. Così, il tessuto mafioso spinge le Commissioni Nazionali ad essere più testimonianti ed alternative, i laici ad essere più coraggiosi, i politici più liberi, il volontariato più generoso, le scuole più qualificate, i giovani più protagonisti. La Mafia è un’aperta sfida per le nostre Commissioni Giustizia e Pace, perché esse possano ribadire il loro impegno per la legalità e la giustizia.
L’impegno per la Giustizia e la legalità nasce da un coraggioso slancio verso la riconciliazione. Una riconciliazione con le terre umiliate dalla violenza, attraverso la confisca ai Mafiosi dei loro possedimenti, una riconciliazione con quanti, sono disposti a cambiare vita, consapevoli che la risposta ai propri bisogni passa attraverso percorsi di autentica solidarietà, giustizia, legalità.
Noi auspichiamo che anche il parlamento Europeo si esponga sempre più chiaramente nella lotta alla criminalità mafiosa progettando disposizioni che regolino sempre meglio la confisca dei beni e il loro riutilizzo in progetti di sviluppo della legalità.
Ecco perché allora è decisivo proseguire nella difesa dei pochi ma coraggiosi testimoni di Giustizia, in Italia come in tutta Europa. Ascoltarli, sostenerli, incoraggiarli, imparare da essi è un atto educativo importante e lucido.
I “testimoni di giustizia”, tra cui colui che ha avuto il coraggio di denunciare gli assassini di don Giuseppe Puglisi, sono onesti cittadini che mossi da un alto senso civico hanno denunciato gli uomini della mafia esponendosi al rischio della vendetta. Cittadini esemplari che si mettono al servizi dello Stato, cioè del Bene comune, che sono costretti a cambiare vita ed identità per salvaguardare la loro incolumità, mentre la mafia continua a umiliare le loro terre. L’adempimento di un dovere di legalità ha comportato per loro il radicale mutamento e stravolgimento della loro vita. In cambio dalla comunità dovrebbero ricevere protezione e la possibilità di vivere dignitosamente. I testimoni sono cittadini esemplari, imprenditori veramente degni dell’onorificenza di “Cavalieri del lavoro” del Presidente della Repubblica.

Posted in Chiesa, Cronaca, News | Leave a Comment »

Mastella annuncia il ritiro: “Sconfitto non mi ricandido”

Posted by gpcorso su 7 marzo 2008

normal_mast120707.jpgClemente Mastella non si ricandiderà per un seggio in Parlamento. A dare l´annuncio è stato lo stesso ex ministro della Giustizia, artefice della caduta del governo Prodi, in un comunicato stampa diramato giovedì sera: «Sconfitto, prima ancora di essere probabilmente sconfitto sul campo, rinuncio a candidarmi». Un affermazione a sorpresa, ad appena cinque giorni di distanza dal lancio della la propria candidatura a premier alla guida di un partito in corsa solitaria.

Dopo la ´fuga´ di una serie di ex esponenti dell´Udeur, Mastella è rimasto pressoché isolato. «Sconfitto per una costante e manipolata disiformazione con la pubblica opinione, determinata da una scientifica operazione di linciaggio morale contro di me, costruita mediaticamente, politicamente e giudiziariamente». Per queste ragioni, prosegue Mastella, «sono diventato una sorta di uomo nero, di cui liberarsi e sul quale scaricare tutte le responsabilità del sistema politico. Stretto nella tenaglia, ho retto fino a quando ho potuto sapendo di avere subito ingiustizie clamorose e ben cosciente della mia onestà e innocenza».
«Confesso che un po´ di amarezza in tutto questo c´è – conclude Mastella – ma forte anche della cultura e della saggezza contadina del mio sud, non mi arrendo e se, e qualora ci saranno condizioni diverse, dò l´arrivederci a quegli amici che generosamente e in modo solidale mi sono stati vicino».

Accanto al leader dell´Udeur, partito ormai ridotto a brandelli, si è schierato Pierferdinando Casini : «Fa schifo chi ha abbandonato Mastella dopo aver utilizzato i suoi servigi» afferma. Poi aggiunge: «Bisognerebbe avere più rispetto per le persone. Chi ritiene che Mastella sia la causa di tutti i guai del Paese non doveva firmargli dei fogli che gli garantivano la presenza in Parlamento di diversi parlamentari».

Posted in Politica | Leave a Comment »

Il Coinres sospenderà la raccolta dei rifiuti.

Posted by gpcorso su 7 marzo 2008

arancia.jpgIl Coinres sospenderà il servizio di raccolta rifiuti a partire da domenica 9 marzo. Questo il contenuto della lettera che si trova nelle scrivanie del prefetto Giancarlo Trevisone e dei sindaci dei 22 comuni del Palermitano che fanno parte dell´Ato Palermo 4.
A determinare il nuovo blocco è ancora una volta la situazione finanziaria del Coinres, vittima di una spirale drammatica. Non sono andate in porto, infatti, le trattative con l´Amia per mettere fine al pignoramento di 7,5 milioni di euro: il piano di rientro dal debito presentato dal Coinres (1,5 milioni entro il 31 marzo e otto rate mensili da 750mila euro) non ha convinto la società palermitana, dunque i conti correnti del consorzio restano al momento bloccati.

La trattativa. In vista dell´esplosione di nuova emergenza rifiuti, i sindaci hanno chiesto al Prefetto una riunione urgente insieme ai rappresentanti del Coinres e dell’Agenzia regionale per i rifiuti. Gli sforzi saranno tutti concentrati a convincere i manager dell´Amia a sospendere il pignoramento, facendo in modo che il Coinres possa pagare dipendenti e fornitori per potere continuare a svolgere il servizio. Ammesso che si riesca a trovare un accordo – ipotesi al momento tutt´altro che scontata – i problemi non sarebbero comunque risolti. I sindaci, infatti, hanno già detto no alla richiesta di ripianare il debito mettendo mano alle casse comunali: «Le somme che il Coinres ci chiede – afferma il sindaco di Santa Flavia, Antonio Napoli – riguardano il conferimento dei rifiuti nella discarica di Bellolampo, un servizio che fa già parte del contratto tra i comuni e il Coinres». Sarebbero disponibili, invece, alcuni milioni di euro ancora dovuti per il servizio svolto negli ultimi mesi dello scorso anno, ma finché i conti correnti del consorzio resteranno bloccati nessuna somma potrà essere trasferita.

Doppia catastrofe. Con il Coinres ormai ad un passo dal dissesto, si inizia a pensare a quali soluzioni adottare per evitare i cumuli di immondizia sulle strade. Alcuni Comuni potrebbero chiedere di gestire in proprio il servizio di raccolta rifiuti, affidandosi a ditte private. «Ma per il momento vogliamo continuare a cercare una soluzione – dice Napoli – Il Coinres ha circa trecento dipendenti e altrettante famiglie da salvaguardare. Il vero rischio, oltre all´emergenza sanitaria, è quello di una catastrofe sociale».

fonte 9001.it

Posted in Cronaca, News, Protesta | Leave a Comment »

Primo congresso dei giovani del PD di Misilmeri.

Posted by gpcorso su 7 marzo 2008

logo-pdjpg.jpgSabato 1 Marzo 2008 si è svolto il primo congresso dei giovani democratici misilmeresi, durante il quale sono stati designati il coordinatore, il vice coordinatore e i membri dell’esecutivo. Il gruppo è formato da giovani, di età compresa tra i 16 e i 29 anni. Di seguito, i membri che compongono l’esecutivo:

Roberta Tripoli – Coordinatrice
Irene Di Fede dip. Politiche Giovanili (vice-coordinatrice)
Salvatore Di Pisa dip. Urbanistica e mobilità
Francesca Farinella dip. Politiche Sociali
Salvatore Chiaracane dip. Sport
Federica Cannella dip. Beni Culturali
Piero Orlando Conti dip. Ambiente
Marzia Tripoli dip. Spettacolo
Ivana Messina dip. Scuola

Posted in Cultura, Misilmeri, News, Politica | Leave a Comment »

La principessa Borghese e De Mita nell’UDC

Posted by gpcorso su 6 marzo 2008

a-borghese.jpgciri_a1.jpgPier Ferdinando Casini ha confermato che Ciriaco De Mita sarà il capolista dell’Udc in Campania per il Senato. Non solo: l’ex presidente della Camera ha anche annunciato la candidatura di Alessandra Borghese nel Lazio. «Francesco D’Onofrio – ha poi aggiunto – sarà capolista per Palazzo Madama in tutta Italia, tranne Lazio, Campania e Sicilia». In quest’ultima Regione scontato il numero uno per Salvatore Cuffaro. E Mastella? Savino Pezzotta taglia corto: «Per lui non c’è posto, le liste sono chiuse».

Posted in Politica | 1 Comment »

Lumia capolista al Senato in Sicilia

Posted by gpcorso su 6 marzo 2008

0803061334.jpgIl vicepresidente della commissione nazionale antimafia verrà candidato come capolista del Pd al Senato in Sicilia. A fargli posto sarà Ignazio Marino. La conferma è di Walter Veltroni. “La battaglia contro le mafie, contro la criminalita’ organizzata, per la difesa della legalita’, e’ al centro non solo del programma e della concreta azione del Partito democratico, ma della sua stessa identita’”. Lo dice Walter Veltroni, segretario del Partito democratico, che aggiunge: ” Vale per tutto il Paese, per tutta l’Italia, e vale in particolare per quelle regioni e aree del Mezzogiorno dove le vite dei cittadini e lo sviluppo di interi pezzi di territorio vanno liberati dal condizionamento delle organizzazioni mafiose. La lotta alla mafia e’ una concreta e difficile pratica, non e’ sufficiente legarla ad una persona.

Posted in Politica | Leave a Comment »

Caravaggio. L’immagine del Divino. Prorogata la mostra

Posted by gpcorso su 4 marzo 2008

caravaggio-il-baro_jpg.jpgUn successo straordinario che ha reso necessario prorogare, fino a fine marzo 2008, la mostra “Caravaggio. L´immagine del Divino” presso il Museo Pepoli di Trapani..

Ultimi giorni utili per visitare la formidabile mostra dal titolo “Caravaggio. L’immagine del Divino” ospitata dal Museo Conte Agostino Pepoli di Trapani.
Un altro grande capolavoro del geniale artista Caravaggio andrà ad arricchire la già eccezionale esposizione.
Si tratta dell’opera “Maddalena in Estasi” realizzata da Caravaggio nel 1606, ed in mostra al Pepoli dopo un lungo restauro… …
Nel 1608 Caravaggio si spostò tra Siracusa e Messina producendovi  opere come: La Sepoltura di Santa Lucia, La resurrezione di Lazzaro e L’Adorazione dei pastori.
La mostra curata da Sir Denis Mahon, celebra i 400 anni dalla passaggio di Caravaggio sull’isola ed offre la possibilità di fare un’esperienza unica e di lasciarsi pervadere dall’arte, dalla genialità, dalla forza creatrice ed artisticamente rivoluzionaria dell’artista Caravaggio attraverso i suoi straordinari capolavori alcuni dei quali inediti. La mostra che rimarrà visitabile a Trapani presso il Museo Regionale C.A. Pepoli fino 31 marzo 2008  è realizzata da RomArtificio, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano ed il Consorzio Universitario della Provincia di Trapani e promossa  dalla Regione Siciliana e dalla Provincia di Trapani.  

Posted in Cultura, News | Leave a Comment »

Piano Stoppa e Gibilrossa, interrogazione all’Ars

Posted by gpcorso su 4 marzo 2008

414775491_4badf57de6.jpgSalvino Caputo, capogruppo di An all’Ars, chiede più attenzione per Piano Stoppa e Gibilrossa. “Non si può accettare che in uno stesso comune ci siano cittadini di serie A e di serie B, sopratutto se gli stessi cittadici sono in regola e pagano gli stessi tributi di tutti”.

fonte Giornale di Sicilia

Posted in Misilmeri, News, Politica, Protesta | Leave a Comment »

Ecco le liste del Pd al Senato e alla Camera per la Sicilia

Posted by gpcorso su 4 marzo 2008

camera8.gifpdf-4.gifPubblichiamo le liste del Pd al Senato e alla Camera per la Sicilia (liste ufficiose)

Posted in Politica | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.